Condividi la ricetta

Gnocchi con peta di bufalo e radicchio di campo

Categoria ingredienti

Procedimento:

  • 1.Lessate le patate in acqua bollente con un pizzico di sale, ultimata la cottura scolatele, sbucciatele e passatele al passaverdura a maglie fitte.
  • 2. Unite all’impasto la farina, le uova , un pizzico di cannella , un goccio di grappa e un pizzico di sale .
  • 3.Lavorate l’impasto con le mani e formate la classica palla, poi staccatene un pezzetto , che arrotolerete con le mani formando un cilindro. Con un coltello tagliatelo in pezzi, poi passateli sul rigagnocchi.
  • 4.Sgocciolate il radicchio di campo dall'olio di governo poi tritatelo al coltello .
  • 5. Tagliate le fettine di peta a quadratini .
  • 6.In una padella a fuoco dolce fate sciogliere una noce di burro, aggiungete la peta di bufalo e lasciate ben insaporire , poi spegnete il fuoco aggiungete il radicchio di campo tritato, mescolate e tenete da parte .
  • 7.Versate gli gnocchi in una pentola con acqua bollente leggermente salata, quando vengono a galla raccoglieteli con un mestolo forato. Rimettete la padella con la peta e il radicchio di campo sul fuoco , fate saltare velocemente gli gnocchi aggiungendo 2 cucchiai di acqua di cottura .
  • 8.Servite gli gnocchi con una spolverata di formaggio montasio stravecchio grattugiato.
  • 9.Un ringraziamento speciale a : Daniela Dal Ben foodblogger https://danieladiocleziano.blogspot.com/

Ingredienti per gli gnocchi

  • 800 g. di patate bianche
  • 250 g. di farina 00
  • 2 uova bio
  • una spruzzata di grappa
  • un pizzico di cannella

Ingredienti per il condimento

  • 1 vasetto di radicchio di campo sott'olio Azienda Agricola Cesare Bertoia
  • 7 fettine di peta di bufalo
  • 3 cucchiai di formaggio montasio stravecchio grattugiato
  • 1 noce di burro
  • sale e pepe q.b.